Mnamon

Antiche scritture del Mediterraneo

Guida critica alle risorse elettroniche

Ammonitico

- IX-VI sec.a.C.

a cura di: Daniele Tripaldi


  • Presentazione
  • Approfondimenti


Iscrizione monumentale della cittadella di Amman (IX sec.a.C.)


Di natura alfabetica, la scrittura ammonitica deriva da quella fenicia e si compone di 22 segni consonantici lineari, scritti da destra a sinistra. Tanto da un punto di vista paleografico quanto a livello lessicale, forte appare l'influenza dell'aramaico. Si può tuttavia rilevare un certo grado di autonomia in alcune soluzioni grafiche (p. es., una ‘ayn che tende alla forma quadrata, piuttosto che rotonda). La documentazione ad oggi disponibile comprende per la maggior parte sigilli, cui vanno aggiunti alcuni frammenti di iscrizioni su pietra, qualche iscrizione in metallo e vari ostraka con per lo più elenchi di nomi. Le attestazioni cessano con il finire del VI sec.a.C. e con la completa assimilazione grafica, prima, linguistica, poi, all'aramaico.


Vai alle risorse on-line della scrittura.

Risorse on line