Mnamon

Antiche scritture del Mediterraneo

Guida critica alle risorse elettroniche

Cipro-sillabico

- (XI - II s. a.C.)


Risorse on line



Siti di interesse generale

  1. Ancient Scripts: Cypriot
    Fornisce la lista dei segni del "sillabario comune"; le informazioni fornite contestualmente sono talvolta imprecise, ma sostanzialmente affidabili.
  2. Cypriot syllabary
    La pagina è scarna e in alcuni punti inesatta, ma fornisce comunque il repertorio di segni del "sillabario comune".
  3. Styppax
    Benché focalizzato sulla scultura, questo sito scientificamente molto accurato raccoglie un gran numero di risorse utilissime: riferimenti bibliografici di utilità generale (cataloghi di musei e collezioni; resoconti di viaggiatori, esploratori e antiquari; pubblicazioni di scavo; riviste specializzate); monografie integrali in pdf disponibili nel dominio pubblico; articoli e note di ricerca; link a database, mappe, collezioni di antichità online.

Istituzioni, centri di studio e progetti

  1. Program in Aegean Scripts and Prehistory
    Il centro di ricerca è stato fondato da Thomas G. Palaima nel 1986, ed ha come obiettivo lo studio della scrittura nel mondo minoico, miceneo e cipriota.
  2. Cyprus American Archaeological Research Institute
    Fondato nel 1978, il CAARI è un centro di ricerca con sede a Nicosia; è in grado di ospitare un certo numero di studenti e studiosi a prezzi modici, offrendo tra l'altro una delle più ricche biblioteche dell'isola in materia di studi ciprioti. Organizza inoltre conferenze e altre attività di studio e ricerca, e pubblica occasionalmente monografie.
  3. Institut für Interdisziplinäre Zypern-Studien
    Fondato nel 1995, l'Istituto è attualmente diretto da Peter Funke e Sabine Rogge. Si occupa della promozione e organizzazione di colloqui e incontri, della collaborazione ad attività di studio e di ricerca, della promozione in generale di attività culturali relative a Cipro
  4. The A. G. Leventis Foundation
    La Fondazione A.G. Leventis ha un carattere interdisciplinare, poiché il suo impegno è quello di conservare e sviluppare le aree di interesse di Anastasios George Leventis (1902-1978), noto impreditore cipriota. Nell'ambito dello studio delle antichità cipriote la fondazione si occupa di cofinanziare progetti di ampio respiro (fra cui la pubblicazione delle principali collezioni cipriote) oltra che centri di ricerca (come il Centre d' Études Chypriotes), convegni e attività di studio; offre inoltre una serie di borse di studio.
  5. Cahiers du Centre d’Études Chypriotes
    Il Centre d'Études Chypriotes, fondato nel 1983 da Olivier Masson e da lui diretto fino alla morte, nel 1997, è al momento il punto di riferimento per gli studi ciprioti in ambito francofono. Diretto da Antoine Hermary, si occupa principalmente della pubblicazione del "Cahier du Centre d'Études Chypriotes", rivista annuale che raccoglie importanti contributi a livello internazionale sulla storia e l'archeologia cipriote. Il Centro non possiede un suo sito internet, ma i Cahiers sono accessibili online gratuitamente (con barriera mobile di tre anni) su persee.fr.
  6. Department of Antiquities, Cyprus
    Attualmente diretto da Marina Solomidou-Ieronymidou, il Dipartimento di Antichità è una costola del Ministero delle Comunicazioni e del Lavoro della Repubblica Cipriota. È impegnato in un'intensissima attività archeologica su tutto il territorio dell'isola, gran parte della quale è costituita da scavi di emergenza e salvataggio; è responsabile inoltre delle collezioni di antichità di tutti i musei pubblici dell'isola, e pubblica un gran numero di monografie e risultati di scavo; purtroppo il periodico del Dipartimento, il Report of the Department of Antiquities, Cyprus (RDAC), è fermo al 2010.
  7. Cyprus Numismatic Project
    Il Cyprus Numismatic Project ha come obiettivo la creazione di un database di monete cipriote, conservate in collezioni sia pubbliche che private. In attesa del database, è disponibile sul sito del progetto una ricca bibliografia, qualche link utile, e una sezione dedicata ai font del cipro-sillabico, fenicio e greco. Anne Destrooper-Georgiades e Evangéline Markou sono note esperte di numismatica cipriota. Il sito non è aggiornato, e non è chiaro quanto il progetto sia ancora attivo.
  8. Kyprios Charakter
    Website dell’ambizioso progetto di ricerca “The Silver Coinage of the Kings of Cyprus”, diretto da Evangéline Markou, presenta non solo un database delle monete in argento dei regni ciprioti in continuo arricchimento, ma anche articoli di ricerca, news, bibliografia, links. Ricco contenuto, di alta qualità scientifica, in continua evoluzione; il sito è bilingue (greco/inglese).

Immagini

  1. Image:Cypriot syllabic inscription 600-500BC.jpg
    Tavoletta di argilla da Akanthou (ICS 327) lato A (BM 1950.5-25.1): fotografia della tavoletta così come essa è esposta al British Museum
  2. Image:Decree Stasicypros CdM.jpg
    Fotografia della tavoletta di Idalion, lato A, così come essa è esposta al Cabinet des Médailles et des Antiques, Bibliothèque Nationale de France.
  3. Image:Idalion tablet.jpg
    Scansione di: Olivier Masson, "Les Inscriptions chypriotes syllabiques", Paris 1961, Plate XXXVI,1

Font

  1. Alphabetum
    Font Unicode creato da Juan-José Marcos García, a pagamento.
  2. CTAN: directory: /tex-archive/fonts/archaic/Cypriot
    Set di file per la scrittura in LaTeX di caratteri cipro-sillabici.
  3. Code 2001 font
    Questo sito permette di scaricare Code2001, font unicode gratuito creato da James Kass e contenente i caratteri del sillabario cipriota (U+10800 - U+1083F, Supplementary Multilingual Plane).
  4. Unicode Fonts for Ancient Scripts
    Il font unicode Aegean permette di trascrivere i caratteri di diversi sistemi di scrittura del bacino mediterraneo orientale antico, quali fenicio, ugaritico, lineare B e cipro-sillabico.
  5. MPH 2B Damase
    Font unicode per la scrittura del cipro-sillabico.
  6. Unicode Character Code Charts
    La Unicode Character Code Charts fornisce tutti i valori unicode raggruppati per scrittura.
  7. BabelMap
    Il software BabelMap, estremamente pratico per il reperimento e la trascrizione di caratteri unicode, è una creazione di Andrew West, ed è scaricabile e utilizzabile gratuitamente.
  8. Ancient Scripts: Downloads
    Da questa pagina è possibile scaricare il font creato da Lawrence Lo per la stesura della parte del suo sito dedicata alla scrittura cipriota (http://www.ancientscripts.com/cypriot.html). Si tratta di un font unicode in cui i caratteri cipro-sillabici sono assegnati non al blocco di valori U+10800 - U+1083F, bensì al blocco F020 - F07E (facente parte del Basic Multilingual Plane); questo rende più elementare il loro utilizzo in determinate occasioni, in particolare per l'inserimento in documenti Microsoft Word. Teoricamente il font potrebbe essere scaricato anche tramite un link posto in fondo alla già citata pagina sulla scrittura cipriota, ma il link non funziona.
  9. Aegean
    Font Unicode gratuito creato da George Douros.

Persone

  1. Karageorghis Vassos
    Pagina di Vassos Karagoerghis presso il Cyprus Institute, con contatti aggiornati.