Mnamon

Antiche scritture del Mediterraneo

Guida critica alle risorse elettroniche

Aramaico

- X sec. a.C. - oggi


Risorse on line



Siti di interesse generale

  1. Promotora Española de Lingüística (Proel)
    La Promotora Española de Lingüística (Proel) è un'organizzazione registrata presso il Ministero degli Interni spagnolo che si dedica alla promozione dell'interesse per le lingue e le scritture del mondo (in specie quelle a rischio di scomparsa). Il sito fornisce una disamina completa e accurata delle scritture aramaiche dei periodi antico, imperiale, medio e tardo, con ottimo repertorio di immagini e di esempi di scrittura.

Documenti online

  1. West Semitic Research Project
    Il sito è curato dalla University of Southern California e fornisce una buona scelta di immagini relative alle testimonianze epigrafiche e papiracee relative soprattutto all'aramaico antico, d'impero e tardo. I documenti sono stati raccolti sia in collezioni pubbliche che private.
  2. Mandaean Gnosticism
    Il sito fornisce una selezione di testi mandaici scaricabili in scrittura mandaica e in traduzione inglese.
  3. Northwest Semitic Inscription Archive
    Il sito, curato dalla University of Southern California, contiene le traslitterazioni (in scrittura quadrata) di un buon inventario di documenti in aramaico antico e imperiale. Non sono presenti immagini, né commenti.

Istituzioni, centri di studio e progetti

  1. Virtual Magic Bowl Archive
    Il Virtual Magic Bowl Archive è un portale destinato allo studio delle coppe magiche aramaiche, in cui gli studiosi condividono e discutono i propri lavori e in cui si progettano e realizzano nuove edizioni di testi. Il sito fornisce immagini ed edizioni di testi ed anche una concordanza dei nomi propri attestati sulle coppe magiche pubblicate fino ad oggi.
  2. Association for the Understanding of Ancient Cultures (AUAC)
    L'Association for the Understanding of Ancient Cultures (AUAC) è stata fondata a Basilea nel 2000 e si occupa di supportare progetti di ricerca archeologica nell'area del Mediterraneo. L'attività  dell'associazione si concentra in modo particolare su siti archeologici nabatei.
  3. Arshama Project
    Il sito ospita il materiale relativo al "Progetto Arshama", finanziato dall'AHRC (UK) e ospitato dall'Università  di Oxford. Tra le altre attività , è stata tenuta una serie di lezioni e di seminari relativi all'aramaico imperiale di area egiziana.
  4. Aram Society
    Aram è una società di studi fondata nel 1986 presso l'Oriental Institute di Oxford da Shafiq Abouzayd. La sua attività è rappresentata da seminari, convegni e incontri su varie tematiche relative alle culture della Siria e della Mesopotamia, con particolare attenzione agli studi aramaici. La stessa società è anche titolare della rivista scientifica "ARAM". Il sito fornisce informazioni sulle attività della società.

Centri di studio e di ricerca

  1. Persepolis Fortification Archive
    Il sito fornisce un'informazione completa e dettagliata circa il lavoro di studio dell'archivio di Persepoli, conservato a Chicago (Oriental Institute). La documentazione comprende anche tavolette con iscrizioni aramaiche.

Musei e collezioni

  1. Collezione Schøyen
    La Collezione Schøyen comprende una ricca serie di manoscritti orientali. Tra di essi si trovano numerosi esemplari di documenti scritti in diverse varietà  di scrittura aramaica. Il sito presenta alcuni dei testi più importanti in immagini di buona qualità .

Collezioni di testi e biblioteche elettroniche

  1. Trismegistos
    Il sito fornisce un elenco dei papiri aramaici rinvenuti in Egitto e permette di identificarne la collocazione e di tracciarne la storia degli studi.
  2. The Comprehensive Aramaic Lexicon
    Il sito rappresenta uno degli esiti più importanti del progetto omonimo, che mira a creare un lessico complessivo di tutte le varietà  di aramaico conosciute. Sono disponibili numerose opzioni di ricerca, che spaziano dai semplici lemmi alle più complesse concordanze. Una dettagliata sezione bibliografica permette di individuare le singole fonti.

Persone

  1. Reinhard G. Lehmann
    Reinhard G. Lehmann dell'Università  di Magonza ha raccolto e antologizzato una serie di siti in cui si trattano tematiche relative alle lingue semitiche nordoccidentali, compreso l'aramaico (lingua e scrittura).
  2. Fabrizio A. Pennacchietti
    Il sito contiene una serie di notizie e di informazioni preziose sul noto orientalista torinese. Ampia gamma di articoli scaricabili gratuitamente.